anziani

collaborazioni
convenzioni

 

La persona anziana spesso presenta disturbi correlati all’alimentazione inadeguata condotta precedentemente. Può essere afflitte da malattie cardiovascolari, ipertensione, diabete, malattie reumatiche che, a volte, si associano a sovrappeso o obesità. E’ necessario proporre piani alimentari che tengano conto delle condizioni di salute, dell’eventuale ridotta mobilità, delle difficoltà di masticazione e, non ultimo, delle abitudini alimentari del soggetto, incoraggiando, dove possibile, ad un moderato movimento.