dynamica

tai chi chuan

Il TAI CHI CHUAN è un'arte marziale basata sulle leggi che regolano l'interazione e l'alternarsi di quelli che sono, secondo il pensiero cinese, i due principi base (o poli) dell'universo: Yin e Yang.
I principi sono in perfetta armonia con le leggi naturali: può venire anche praticato come una ginnastica morbida particolarmente indicata per la salute psicofisica dell'individuo e come una forma di meditazione in movimento.
Il TAI CHI è un'antica arte marziale e una forma aerobica di esercizio fisico cinese. La pratica del TAI CHI si è dimostrata efficace nella promozione dell'equilibrio e conseguentemente nel ridurre il rischio di cadute (sopratutto nei soggetti anziani: i pazienti che praticano TAI CHI due volte al giorno hanno una riduzione del rischio del 50%.
Un netto miglioramento avviene nel sistema cardio-vascolare e avviene un aumento della forza muscolare.Il TAI CHI apporta un notevole beneficio su alcuni tipi di back pain (mal di schiena) poichè la postura di base in questa disciplina prevede un autoallungamento della colonna vertebrale e una retroversione del bacino.
Alcuni studi hanno dimostrato effetti positivi nell'aumento della flessibilità ed altri hanno documentato che la pressione sistolica, il colesterolo totale e i livelli di colesterolo delle lipoproteine a bassa densità sono risultati significamente ridotti dopo 10 settimane di pratica del TAI CHI.
Oltre ad agire sul dolore, il TAI CHI agisce su altri sintomi generati dallo stress come la tachicardia, la stanchezza, l'ansia, l'insonnia ecc., migliorando la qualità della vita relativamente alla salute (apportando l'enfasi sul rilassamento, la respirazione e l'attenzione sulla coordinazione, il TAI CHI sembra agire direttamente sullo stress.)
Un miglioramento significativo della qualità della vita si è riscontrato anche in soggetti che soffrono di disturbi cronici, come ad esempio l'ipertensione arteriosa, la sclerosi multipla, il Morbo di Parkinson e la Fibromialgia.

Insegnante del corso: Maestro Chang Yu Shin