terapia strumentale

Laserterapia

La laserterapia consiste in un raggio laser che entra nei tessuti e provoca una risposta biochimica sulla membrana cellulare e all'interno dei mitocondri. Fra gli effetti positivi della laserterapia sono da segnalare la vasodilatazione (con conseguente aumento della temperatura della zona interessata, aumento del metabolismo, stimolazione neurovegetativa e modifica della pressione idrostatica intracapillare), l'aumento del drenaggio linfatico e l'attivazione del microcircolo, creando numerosi effetti benefici sull’organismo, migliorando performance e forma fisica.